Archivio per nino barone

L’arte di scavare pozzi – 23/10 2010

Posted in 2010, Campobasso with tags , , , , , , , , , on 1 ottobre 2010 by iram17

L’evento si compone del vernissage della mostra di arte visiva di Nino Barone e Mario Serra con l’inizio alle ore 17,00 e della presentazione della silloge l’Arte di scavare pozzi di Valentino Campo – Lietocolle, a seguire alle ore 18,00 presso il Liceo Scientifico Romita, via Facchinetti Campobasso
Gli interventi sono introdotti e moderati da Pier Paolo Giannubilo
Il reading teatrale, ideato da L. Fabio Mastropietro, è a cura di Mari Correa e Cristina Piccinno
La presentazione critica della silloge è curata da Giorgio Linguaglossa 
(autore dell'antologia critica La nuova poesia modernista italiana, EdiLet),
 Sabino Caronìa e Antonella Presutti.

Backstage Palazzo Ducale – Larino

Posted in 2009, Larino with tags on 15 luglio 2009 by iram17

PIC_0522

PIC_0521

Nino Barone

Posted in 2009, Larino with tags on 15 luglio 2009 by iram17
NINO BARONE

NINO BARONE

‘Il cuore nero del mondo’, teatro situazionista a Larino

Posted in 2009, Art and Literature, Art and Music, Art and Visions with tags , , , , , , on 15 luglio 2009 by iram17

Palazzo Ducale - Larino

Palazzo Ducale - Larino

Mercoledì 15 luglio 2009, alle ore 19, presso il chiostro del Palazzo Ducale della città di Larino (CB), avrà luogo l’evento Il cuore nero del mondo, la performance integrale di fondazione di LuceInVoce.

Il primo collettivo teatrale situazionista italiano, LuceInVoce, nasce in questi giorni in Molise per iniziativa di un gruppo di intellettuali, artisti visivi e scrittori con il fine di raccogliere il retaggio artistico-culturale del situazionismo storico e del suo profeta Guy Debord. Il collettivo LuceInVoce, infatti, incarna “la partecipazione immediata a un’abbondanza di passioni della vita, attraverso il cambiamento di momenti deperibili deliberatamente predisposti”, come ha scritto Guy Debord.  Perché LuceInVoce crede fermamente che, oggi più che mai, questo “comportamento rivoluzionario” sia l’unico strumento/obiettivo possibile in arte teatro e letteratura.

Il cuore nero del mondo è l’evento di fondazione del collettivo e racconta l’inabissamento nelle tenebre dell’umanità, attraverso una performance integrale che nasce dalla “contaminazione” tra le letture plurilingui (a cura di Valentino Campo, Mari Correa, Fabio Mastropietro, Antonio Picariello e Barbara Raimondo) con la musica “sufi” dal vivo di Mario Serra, l’arte visiva della Città del Nume di Nino Barone e l’orizzonte “ipersensoriale” di Antonella Caradonio.

Rassegna Arti Visive “QUADERNI D’ARTE”

Posted in 2009, Art and Visions with tags , , on 14 luglio 2009 by iram17

Personale del maestro NINO BARONE

Personale del maestro NINI’ CONTINELLI

Personale del maestro MICHELE GAMMIERI

Personale del maestro ADAMO FUSO

Personale del maestro MARIO SERRA

Personale del maestro HELIO CAVONE

Personale del maestro GIUSEPPE TERRIGNO


Rassegna di mostre itineranti “Quaderni D’Arte”,

organizzata dall’Assessorato alla cultura della Provincia di Campobasso.


Backstage Visibilia 2008

Posted in 2008 with tags , on 10 ottobre 2008 by iram17

‘Numen’ – semestrale di temi critici contemporanei

Posted in 2007, Grandi Magazzini Teatrali with tags , , , , , on 16 marzo 2007 by iram17

Lo sguardo del dio, presentazione della rivista Numen – semestrale di temi critici contemporanei – e Il corpo dell’esilio, presentazione di AltroVerso – quaderno di segni contemporanei.

Biblos – Il Caffè Letterario dei Grandi Magazzini Teatrali –  Via Gorizia, 42 – Campobasso. Venerdì 16 marzo 2007 – ore 18.00.


Venerdì 16 marzo 2007, alle ore 18.00, nell’ambito  delle iniziative di Biblos – Il Caffè Letterario dei Grandi Magazzini Teatrali in Via Gorizia 42  Campobasso, il critico letterario Giorgio Linguaglossa (già direttore di Poiesis), introdurrà “Lo sguardo del dio”, presentazione critica del primo numero del semestrale di temi critici contemporanei Numen.

L’incontro è moderato dallo scrittore e giornalista Pier Paolo Giannubilo, con l’intervento di Luigi Fabio Mastropietro e Valentino Campo, rispettivamente direttore editoriale e direttore responsabile di Numen e di AltroVerso, e dell’artista visivo Nino Barone.

Seguirà Il corpo dell’esilio, reading lirico-musicale con interazione video di presentazione del nuovo numero 11/12 di AltroVerso, con la partecipazione delle lettrici Mari Correa e Cristina Piccinno.

L’incontro è il primo di una serie di importanti appuntamenti dal 16 marzo al 15 giugno con scrittori, poeti, critici e artisti (proposti con video-performances e musica dal vivo) e promossi dal direttore artistico dei Grandi Magazzini Teatrali, prof. Michele Lanza e da AltroVerso, nell’ambito del progetto I venerdì di Biblos – Il Caffè Letterario dei Grandi Magazzini Teatrali.