VISIBILIA – GLI INVISIBILI DI TERRA E DI CIELO

Il libro, la mostra e lo spettacolo di Flavio Brunetti raccontano gli invisibili 
di terra e di cielo. Raccontano gli uomini e le cose che non abbiamo mai visto e 
che non vedremo mai. Le figure di carne e di pietra del mondo fuori dal mondo.
 L’occhio del fotografo assume su di sé il sacro ufficio di “mandare in visibilio
 gli invisibili”... E’ in questa sorta di estasi degli invisibili il segreto 
dell’arte di Flavio Brunetti.
Luigi Fabio Mastropietro – Il Bene Comune – Aprile 2008

visibilia

Dissipatrice di ombre è la fotografia di Flavio Brunetti, che cola nelle ferite 
che sentì nel canto. La foto senza. La foto. La foto senza più niente.... Questa 
fotografia fa fiorire la menta e il timo tra sterpi ruderi e cemento. Fa fiorire 
la lacrima e fa fiorire l’odio. Non ha pietà né compassione perché – ...
Un lento, silenzioso inverno sono le fotografie di Flavio Brunetti... Ma lontano 
da dove - e solo lontano da dove – erompe l’urlo del tutto espressionistico da 
contratti, contorti, michelangioleschi volti.... Se è perduto ciò che sempre non 
ritornerà, ebbene l’intensità di questa assenza davvero chiama da qualche parte
 verso qualche parte. Ovunque ma non qui. E l’utopia è tutta in un solo passo. 
Da compiere.
Stefano Calzi – filosofo esteta – Altroverso n.13

I commenti sono chiusi.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: