La Galleria GiaMart Studio – VANA IMMAGINE

VANA IMMAGINE di Ettore Frani

inaugurazione sabato 28 giugno 2008 – ore 19,30

La Galleria GiaMaArt Studio presenta: “Vana Immagine”, mostra personale di Ettore Frani. Con oltre 40 opere pittoriche l’artista indaga il tema delpaesaggio, inteso non come mera rappresentazione descrittiva di luoghi reali, bensì come riflessione intimista su immagini inconsce. Un teatro mentale in cui emergono, come in una camera obscura, immagini rarefatte e abrase dalla luce, frammenti sottratti alla materia primigenia e condotti – come nella fase alchemica al nero – alla trasformazione. Dopo il nero “assoluto”, questa nuova produzione di Frani rivela aspetti più malinconici ed evocativi. Le immagini che l’artista dipinge appaiono come strappate alla pellicola filmica o a quella fotografica, sono copie differenziali della “realtà”, ormai assente e lontana. Luoghi interiori dall’atmosfera desolata, a tratti opprimente o romantica, dove lo spettatore, come davanti a uno schermo, è impedito a qualsiasi relazione che non sia percettiva o fantasmatica. Senza mai apparire in maniera evidente, la figura umana si fa sguardo ed emerge, come traccia residuale, attraverso la proiezione di fragili ed esili ombre. “Vana Immagine” è il simulacro di una realtà esterna che appare nei modi dell’illusione, sul quale proiettiamo il nostro essere al mondo.

testo in catalogo Denis Brandani
reading teatrale Luce Nera a cura di AltroVersoEttore Frani
catalogo della mostra edizioni GiaMaArt Studio
direzione
Gianfranco Matarazzo

Scarica il pdf Vana Immagine

I commenti sono chiusi.